Main Menu

Chiamato a servire la Chiesa. Mons. G. Cravotta un prete uomo di Dio

Un busto marmoreo di mons. Cravotta e un libro sul prete Barrese

Il prossimo 6 dicembre, a Barrafranca presso il salone del Sorriso, dell’Istituto delle Orsoline, avrà luogo la cerimonia di benedizione di un busto marmoreo di mons. Giovanni Cravotta e la presentazione del libro di don Pasquale Buscemi “Chiamato a servire la Chiesa. Mons. G. Cravotta un prete uomo di Dio”.
Dopo i saluti della direttrice della compagnia di Sant’Orsola Stella Faraci, interverrà mons. Rosario Gisana. Il prof. p. Salvatore Vacca, docente di Storia della Chiesa presso la Facoltà Teologica di Sicilia presenterà il libro.
Mons. Giovanni Cravotta, uomo di Dio e prete, è stato una figura eminente del presbiterio di Piazza Armerina. Ha esercitato il suo ministero presbiterale nella sua città, Barrafranca, dove ha portato avanti innumerevoli iniziative, destinate a formare e promuovere la carità e le persone a lui affidate.
Il suo impegno pastorale, culturale, sociale e politico è profondamente segnato dai fermenti che anticipano le novità e le intuizioni del rinnovamento del Concilio Vaticano II. La sua grande preoccupazione è consistita nel promuovere l’evangelizzazione dei lontani dalla fede e la formazione spirituale e dei giovani che, maturi, avrebbero responsabilmente svolto funzioni e compiti nelle società e nelle chiese rispondendo così alla chiamata alla santità attraverso la proposta vocazionale del matrimonio, o della vita religiosa e della vita di consacrazione secolare. A distanza di decenni è vivo il suo ricordo e questa pubblicazione vuole conservare la memoria in quelli che non l’hanno conosciuto.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: