Main Menu

Non temere

Un inedito musicale dal titolo “Non temere” è stato presentato in occasione della festa dedicata a Maria Immacolata dal “Coro Magnificat” di Barrafranca. La Chiesa in questo tempo liturgico di Avvento ci fa vivere l’attesa dell’Emmanuele, un’attesa operosa che apre alla Grazia della fecondità. Un’attesa che ci fa custodi e annunciatori del “Logos”. “Questo brano inedito vuole lanciare un messaggio per ricordare all’uomo di oggi, che vive dentro le ferite del mondo, la Fiducia cristiana che è certezza nel Dio fatto uomo”, si legge nella presentazione. Rileggendo le parole di Luca “Non temere Maria”, “questo imperativo che oggi risuona nel nostro animo – ancora nella nota – vogliamo condividerlo con ogni uomo, perché come noi, si senta incoraggiato e sostenuto dalla presenza costante della Madre, la Stella che conduce, anche nelle tempeste della vita. Con la modalità del canto – concludono i coristi – ci consegniamo alle nuove proposte di evangelizzazione che la chiesa ci esorta a vivere e che sono fortemente sostenute da Papa Francesco”. A presentare il brano sono state la docente Rosa Grazia Romano e sr. Paola Gobbo, domenicana che hanno sottolineato come nel testo si trovino “parole che sgorgano dal cuore sofferente rivolte a Maria, la Madre che può accogliere, se noi lo vogliamo, ogni nostra angoscia, paura, ferita”. “La richiesta di benedire il pianto e di volgere lo sguardo – dicono – è solo di chi si sente figlio ed ha fiducia di essere ascoltato. A poco a poco nelle note del canto si respira una nuova brezza che apre l’anima al calore della Grazia che ci inonda per le mani di Maria, donna della luce, stella che conduce, madre. Ed ecco che dalla notte comincia ad intravedersi l’aurora del nuovo giorno proprio quando Maria dice: ‘Non temere io sarò con te’. Ed il cuore amato finalmente canta: ‘Nulla temerò tu sarai con me’. Un canto di fiducia, un canto di amore che ci fa ritrovare come piccoli nelle braccia della Madre che ha cura di noi, di ogni nostro sentiero”.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: