Main Menu

Convegno Diocesano della Rete Mondiale di Preghiera del Papa

Apostolato della preghiera, cammino del cuore

Il Convegno Diocesano della Rete Mondiale di Preghiera del Papa (ex Apostolato della Preghiera), svolto il 15 ottobre a Barrafranca nella chiesa del Sacro Cuore  ha visto la partecipazione di numerosissimi fedeli aderenti a questa Associazione Internazionale che conta più di quaranta milioni di iscritti in tutto il mondo e alla quale il Papa affida mensilmente la sua intenzione di preghiera. Dopo l’accoglienza da parte del Vicario foraneo don Salvatore Nicolosi e i saluti del direttore diocesano don Filippo Incardona hanno relazionato brillantemente Giovanni Alessi presidente del Consiglio Nazionale della Rete sul “Cammino del Cuore” e il promotore Regionale padre Salvatore Fiumanò sulla vita di Santa Margherita Maria Alacoque (Verosvres, 22 luglio 1647 – Paray-le-Monial, 17 ottobre 1690)   e la devozione al Sacro Cuore di Gesù alla quale la Rete Mondiale è strettamente legata.
Il “cammino del cuore” è l’itinerario di formazione della Rete Mondiale di Preghiera del Papa – Apostolato della Preghiera. È un itinerario che invita il nostro cuore a stare più vicini al Cuore di Gesù, per configurarlo con i suoi sentimenti, desideri, e aneliti. Ci invita a unirci alla missione che ha ricevuto dal Padre. Essere amici di Gesù, profondamente uniti a Lui, percependo la sua gioia e sofferenza per il mondo, ci conduce a impegnarci con lui per le sfide dell’umanità e della missione della Chiesa. Sono queste sfide che ci affida il Papa ogni mese, e che noi dobbiamo fare conoscere per rendere più concreta la missione del Padre affidata a Gesù.
Il “cammino del cuore” ci aiuta a percepire le sfide del mondo con gli occhi di Gesù, per mobilitarci ogni mese, docili allo Spirito Santo, per la preghiera e il servizio. In modo tale che questo itinerario ci trasformi ogni giorno in apostoli della preghiera, e in discepoli missionari, per una missione di compassione. Al Termine delle relazioni tutti i sacerdoti intervenuti al convegno si sono uniti per la Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vicario Generale don Antonino Rivoli.
Durante la concelebrazione è stato benedetto un bel quadro di Santa Margherita Maria Alacoque che è stato donato alla chiesa del Sacro Cuore dai centri locali di Barrafranca su iniziativa dei loro rispettivi Presidenti e lo stendardo diocesano della Rete Mondiale, unico in tutto il mondo, fatto realizzare dal Direttore Diocesano don Filippo Incardona.  Il Convegno si è concluso con una conviviale preparata dai centri locali della Rete Mondiale di Preghiera del Papa di Barrafranca.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: