Main Menu

La Via Crucis di Brigadeci a Niscemi

A pochi giorni dall’inizio della Quaresima, e nel 54° anniversario dell’istituzione canonica della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù di Niscemi è stata inaugurata venerdì 8 marzo la nuova via Crucis. La chiesa parrocchiale si arricchisce di quattordici nuove stazioni della via Crucis che rappresentano la passione del Signore, in cui i cristiani durante i venerdì di Quaresima si ritrovano per ripercorrere spiritualmente gli ultimi momenti della vita di Gesù.
La realizzazione delle opere è stata affidata a Gaetano Brigadeci, artista gelese che da anni cura la passione per l’iconografia e la ceramica. Impegnato nel progetto della Fondazione di Promozione Umana “Mons. Francesco di Vincenzo” della nostra diocesi di Piazza Armerina e collaboratore nel laboratorio di ceramica presso la casa di accoglienza “Ringale D’Aquino” di Aidone che accoglie minori extracomunitari non accompagnati. L’opera è realizzata su legno rispettando le tecniche dell’iconografia tradizionale bizantina su forma ottagonale, che richiama la struttura perimetrale della chiesa.
Le nuove stazioni sono state benedette dal vescovo mons. Rosario Gisana con rito solenne e collocate nelle pareti da 14 coppie scelte delle diverse realtà ecclesiali presenti in parrocchia. Dopo il rito di benedizione il Vescovo ha presieduto la prima via Crucis della quaresima.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: