Main Menu

Nobile iniziativa della pizzeria Frasses Doc di Piazza Armerina

Cibo ai bisognosi

“Lo spreco alimentare è un inaccettabile paradosso del nostro tempo: infatti se da un lato vi è la necessità nei prossimi anni di incrementare la produzione alimentate del 60-70% per nutrire una popolazione sempre crescente, dall’altro nel mondo si spreca oltre un terzo del cibo prodotto, di cui l’80% sarebbe ancora consumabile”. Questo è quanto affermano gli esperti che studiano le necessità alimentari dell’umanità nei prossimi anni. Ognuno di noi in realtà potrebbe essere più attento nei propri consumi e tentare di diminuire gli scarti alimentari molto spesso utilizzabili come ci insegnano numerosi chef. In questa direzione va l’iniziativa di una locale pizzeria, spaghetteria e tavola calda, Frasses Doc  il cui titolare ha deciso, approfittando della nuova legge che consente di donare in beneficenza i prodotti invenduti, di metterli a disposizione dei bisognosi, a fine serata e alla chiusura del locale,  esponendoli una cesta protetta di via  Mons. Palermo 75.E’ la prima iniziativa del genere a Piazza Armerina e ci auguriamo non sia l’ultima visto che la città è ricca di ristoranti, pizzerie e bar che spesso hanno rimanenze di cibo a fine giornata.

 



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: