Main Menu

I Capitolo dei Fratelli del Volto Santo all’oratorio di Manfria

Ad un mese dall’approvazione dello Statuto dell’associazione dei Fratelli del Volto Santo da parte del vescovo mons. Rosario Gisana, si è svolto alla Casa Francescana Sant’Antonio di Padova – oratorio pubblico di Manfria, il I Capitolo della Fraternità, che ha portato alla nomina del Consiglio. I 5 membri risultati eletti sono stati: Giovanni Virgadaula, Cristina Gabriella Ruggeri, Maria Antonina Coniglione, Saverio Cassarino e Giusy Marchese.

Il Capitolo è stato preceduto dalla Messa celebrata nella Cappella dell’Immacolata alla Porziuncola da don Deo Gratias, vicario della parrocchia Santa Lucia in Gela, e per l’occasione sono stati ricordati i confratelli del Volto Santo che in questi anni sono tornati alla Casa del Padre, ma anche i sacerdoti e i religiosi cappuccini defunti che hanno svolto servizio alla Casa S.Antonio.

I fratelli del Volto Santo, formano una fraternità diocesana, composta da laici, che – osservanti la spiritualità francescana –  operano a Manfria da quasi un ventennio, osservando una particolare devozione al Volto Santo di Nostro Signore Gesù Cristo, la cui festa cade sempre alla Vigilia delle Ceneri.

Negli ultimi tre anni a proposito di questa importante ricorrenza, si è sempre registrata all’Oratorio di Manfria, la presenza del Vescovo. Il primo assistente spirituale della Fraternità del Volto Santo fu don Franco Cavallo.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: