Main Menu

Torna la

Vivere le giornate in presenza e testimonianza

Nel clima generale della ripresa delle attività Pastorali, riprendono, dopo la pausa forzata imposta dalla Pandemia, in tutta la Diocesi anche le giornate Pro Seminario. È don Luca Crapanzano, rettore del Seminario Diocesano a comunicarlo attraverso una lettera a tutti i sacerdoti (il testo della lettera sul sito www.diocesipiazza.it).
Così come da tradizione nella diocesi di Piazza Armerina, le giornate saranno vissute con la presenza e la testimonianza dei seminaristi in tutte le realtà̀ parrocchiali e pastorali dei dodici comuni della Diocesi.
“Insieme all’Ufficio diocesano di Pastorale Giovanile e all’Ufficio diocesano per le Vocazioni, – scrive don Luca – stiamo pensando ad una modalità nuova nel vivere tale appuntamento ormai storico per la nostra Diocesi, pertanto, se avete qualche idea vi prego di comunicarla, nello spirito della condivisione fraterna e per una testimonianza sempre più incisiva”.
La giornata Pro Seminario resta una validissima esperienza per conoscere i seminaristi e per far conoscere ai seminaristi il presbiterio e il territorio diocesano, “tuttavia – continua don Luca – dovremmo valorizzare meglio tale presenza che viene circoscritta quasi esclusivamente alla testimonianza vocazionale e alla raccolta delle offerte durante le celebrazioni eucaristiche”.
Un’occasione importante sarà data dalla Giornata Mondiale della Gioventù che da quest’anno, per volere di Papa Francesco, si svolgerà a livello diocesano in coincidenza della Festa di Cristo Re domenica 2. Il Seminario, di concerto con l’Ufficio Diocesano di Pastorale Giovanile, celebrerà la giornata a Niscemi dove si svolgerà la giornata Pro Seminario. La vigilia della festa, sabato 20 alle ore 18.30 nella chiesa di S. Vincenzo attigua al Seminario di Piazza Armerina, si celebrerà l’Eucarestia per gli Amici del Seminario e per i famigliari dei seminaristi.

Calendario Pro Seminario 2021‐2022
Mazzarino e Riesi, domenica 14 novembre
Niscemi, domenica 21 novembre
Piazza Armerina, domenica 5 dicembre (tutte le parrocchie, escluse quelle elencate nel turno successivo).
Piazza Armerina, domenica 12 dicembre ( parrocchie di S. Antonio, S. Pietro e S. Cuore).
Pietraperzia, domenica 16 gennaio
Riesi, Villarosa e Villapriolo, domenica 6 febbraio
Aidone e Barrafranca, domenica 13 febbraio
Gela,  domenica 27 febbraio (tutte le parrocchie, escluse quelle elencate nel turno successivo).
Gela, domenica 13 marzo (parrocchie di S. Domenico Savio, S. Giovanni Evangelista, S. Sebastiano, S. Lucia e S. Rocco).
Enna, domenica 8 maggio (in tutte le parrocchie, escluse quelle elencate nel turno successivo).
Enna, domenica 15 maggio (parrocchie di S. Anna, S. Lucia, SS. Crocifisso di Pergusa, S. Bartolomeo e S. Leonardo in Montesalvo).



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: