Main Menu

Continua il calo demografico

In Sicilia, al 1° gennaio 2020 si contavano 4.875.290 abitanti, 33.258 in meno rispetto all’anno precedente. È quanto emerge dai dati statistici pubblicati sul sito tuttitalia.it. Sono stati 38.616 i nati al 31 dicembre 2019; 2.033 in meno rispetto all’anno precedente, mentre i decessi nel 2019 erano stati 52.405, 422 in più rispetto al 2019 con un saldo negativo rispetto alle nascite di -13.789. Nelle due provincie di Caltanissetta ed Enna la tendenza è in linea con i dati regionali: in provincia di Caltanissetta la popolazione residente al 1° gennaio 2020 era di 255.931 abitanti, 3.655 in meno rispetto all’anno precedente. Le nascite 1.818 con un saldo negativo di -195 rispetto al 2019, mentre i decessi sono stati 2.969, con un aumento di 89 unità rispetto all’anno precedente.
Nella provincia di Enna la popolazione residente al 1° gennaio 2020 era di 160.161, con 2.210 abitanti in meno rispetto al 2019. Le nascite 1.072,            -87 e i decessi 1.862, 23 in meno rispetto all’anno 2019, ma con un saldo negativo tra nati e deceduti di 790.
La popolazione totale della Diocesi di Piazza Armerina ammonta dunque a 207.184 abitanti. Come si può notare tutti i comuni presentano un saldo negativo e manifestano un continuo e progressivo calo demografico. La popolazione più giovane si sposta altrove e questo provoca anche il costante calo del tasso di natalità in ulteriore aggiunta al dato nazionale. Infatti il numero dei decessi supera di gran lunga quello delle nascite e contribuisce ad incrementare l’invecchiamento della popolazione.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: