Main Menu

ORIENTAMENTI SINODALI Presentato ai Vicari della Diocesi il questionario per tutte le parrocchie

Indagine su matrimoni e funerali

È stato presentato nella mattinata di martedì 19 febbraio, ai vicari foranei della diocesi, da parte del Vicario Generale mons. Antonino Rivoli un questionario per un “Rilevamento dati e opinioni sulla celebrazione del funerale e del matrimonio” nella diocesi. A partire dal Vademecum pastorale amministrativo e dagli orientamenti sinodali “La Casa sulla Roccia”, è stato elaborato un questionario al quale saranno chiamati a rispondere tutti i parroci, al fine di conoscere la situazione attuale nella celebrazione delle esequie e nella preparazione e celebrazione del Sacramento del Matrimonio. Si tratta di un ­­­indagine conoscitiva delle diverse modalità e situazioni esistenti in ogni vicariato al fine di poter “uniformare” le diverse realtà secondo quanto già stabilito dagli orientamenti Sinodali e dal Vademecum amministrativo.
Il questionario, è diviso in due parti. La prima parte riguarda i funerali ed è diviso in tre parti. Si vuole conoscere in primo luogo per ogni parrocchia il numero totale dei funerali celebrati nel 2018 e poi nello specifico quanti funerali sono stati celebrati nella propria parrocchia di ex-parrocchiani, residenti in altra parrocchia; di non appartenenti alla propria parrocchia. Quanti celebrati nella chiesa parrocchiale e quanti celebrati nelle rettorie site nel territorio parrocchiale. La seconda parte è un indagine riguardante le offerte e tariffe e le Cartelle di suffragio. La terza parte mira a conoscere le modalità della celebrazione dei funerali, del trigesimo e degli anniversari di morte.
La seconda parte del questionario riguarda il Sacramento del Matrimonio ed è diviso in 4 parti. Anche per questa seconda parte si chiede il numero totale dei matrimoni celebrati in parrocchia e quanti Matrimoni di non residenti in parrocchia; quanti nella chiesa parrocchiale e quanti nelle rettorie situate nelle rettorie della parrocchia. La seconda parte riguarda le offerte e tariffe. Quindi la terza parte riguarda la preparazione del rito e la celebrazione. Infine la quarta parte riguarda gli Anniversari e altri riti.

Alla fine del questionario che è molto semplice per quanto riguarda la compilazione, ogni parroco può esprimere le proprie considerazioni personali su ‘funerale’ e ‘matrimonio’. Una scheda è riservata ai vicari foranei che sono invitati a evidenziare per quanto riguarda i funerali, gli aspetti più problematici del proprio vicariato e rispondere a 2 domande riguardanti l’accompagnamento dei fidanzati nel vicariato. Anche per quanto riguarda la celebrazione del matrimonio, i vicari evidenzieranno gli aspetti più problematici che si manifestano nella propria forania. Il questionario che viene distribuito in forma cartacea a tutti i parroci ed è possibile anche scaricare dal sito diocesano www.diocesipiazza.it dovrà essere consegnato ai vicari foranei o direttamente al vicario Generale a partire da lunedì 4 marzo.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: