Main Menu

Festa ad Enna per la Patrona Maria Ss. della Visitazione

Tutto pronto per la processione di lunedì 2 luglio. La giornata si aprirà con la prima messa delle 6.30, cui seguirà mezz’ora dopo il tradizionale sparo di 101 colpi di cannone. Quindi la messa alle ore 8 e le bande musicali in giro per la città a partire dalle ore 9. Alle 10.30 sarà il vescovo mons. Rosario Gisana a presiedere il solenne pontificale alla presenza di autorità politiche, civili e militari. La santa Messa sarà animata dalla corale polifonica. Santa messa anche alle ore 12. La processione del simulacro della Madonna sulla “Nave d’Oro” portata a spalle dagli “ignudi” è prevista alle ore 19. Dietro i simulacri di san Michele Arcangelo, san Giuseppe e delle rappresentanze delle confraternite ennesi. La processione, attraverserà via Roma, via Mercato e via Montesalvo dove avverrà l’incontro della Madonna con santa Elisabetta e Zaccaria. Alle 21.30 spettacolo pirotecnico al termine del quale si terrà uno spettacolo musicale in Piazza Europa. I festeggiamenti proseguiranno il giorno dopo per San Primo compatrono della città. Alle ore 8 santa Messa e alle ore 20 vespri solenni. Fino al 15 luglio le funzioni religiose si terranno nella chiesa di Montesalvo, mentre dal 7 al 14 luglio ogni giorno, alle ore 20, saranno celebrate le “Lumine” dei ceti e dei mestieri in onore della Madonna con pellegrinaggi e sante Messe. Il 15 luglio prossimo infine processione del simulacro della Madonna sulla “Nave d’Oro” per viale IV novembre, via Libertà e via Roma fino al Duomo. Dal 16 al 22 luglio funzioni religiose nella chiesa Madre e domenica 22 tre celebrazioni: alle ore 8, alle ore 11.30 ed alle 20. Il calendario dettagliato, disponibile sulla pagina facebook della Diocesi è stato reso noto dal parroco mons. Vincenzo Murgano, dal rettore Domenico Valvo e dal sindaco Maurizio Dipietro.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: